BIOMASSE E IMPIANTI

Il Consorzio valorizza la propria filiera foreste-legno-energia, producendo ed utilizzando biomassa proveniente esclusivamente da cippato di legna vergine locale.

La termogenesi legnosa sostenibile è in grado di generare redditività del materiale legnoso, specialmente di neoformazione, ovvero di scarto della filiera, altrimenti difficilmente spendibile nel mercato attuale, e contestualmente, mediante l’uso delle avanguardie tecniche e tecnologiche, si ha un abbattimento delle emissioni di particolato, portando infine alla nascita di un modello virtuoso di filiera corta, di economia circolare, per la produzione di energia termica pulita e sostenibile.

A tal fine ha realizzato e gestisce 3 impianti di Classe 5, ai vertici della tecnica, con potenza non superiore a 150 kWh, per la sola produzione di energia termica, nei comuni di Collelongo (AQ) e di Villavallelonga (AQ) a servizio delle scuole e del centro visite del Parco Nazionale D’Abruzzo Lazio e Molise.

Di seguito i principali riconoscimenti, progetti, azioni dimostrative intraprese:

L'IMPIANTO DI VILLAVALLELONGA

Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image

L'IMPIANTO DI COLLELONGO

Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image

CIPPATO di legna vergine da scarti della filiera locale

Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image